Studio FORMENTELLI

Ci occupiamo a 360° di tutte le attività odontoiatriche,
siamo specializzati nella riabilitazione orale tramite
avanzate tecniche di implantologia dentale.

Entra nello studio!

Seguici su:

Dr. Sergio Formentelli

  • Iscrizione all'Albo degli Odontoiatri della provincia di Cuneo N. 5

"Finché c’è osso c’è speranza".
E' il motto scherzoso che rappresenta il mood del nostro studio: attenzione all’implantologia, soprattutto quella della scuola italiana, cura nei rapporti umani in un clima di cortese informalità.

Cosa deve fare l’implantologo se non c’è abbastanza osso? 
Moltissimo dipende dall’esperienza e dalle capacità del dentista implantologo.
Si può provare a “convincere l’osso a collaborare” ed effettuare delle tecniche per la crescita di quel tessuto in più necessario per l’inserimento dell’ impianto.
Oppure, si possono effettuare innesti di tessuto da una zona del proprio organismo nella sede in cui si posizionerà l’impianto.

Troppo spesso, i clienti scelgono l’implantologo in base alla marca dell’impianto . A mio avviso è una scelta azzardata. E’ come voler valutare le capacità di Valentino Rossi non dal numero di gare vinte ma dalla moto su cui sta in sella.
Nei tanti anni di attività mi sono rivolto a differenti brand, per lo più italiani (l’implantologia moderna è nata in Italia), riferendomi prima di tutto, alla quantità e qualità di osso presente. 
Per QUEL tipo di osso in QUELLE dimensioni occorre QUEL tipo di impianto, per un osso diverso un impianto diverso.

Il prezzo giusto della qualità

Mi riferisco soprattutto, nell’ottica olistica, ad un “prezzo” biologico.
Non sempre l’implantologia è la soluzione più economica, a volte si rivela la più dispendiosa, ma il sacrificio che devono affrontare i denti nell’inserimento di un ponte tradizionale è alle volte molto alto.
Nel nostro studio si affrontano tutte le terapie e soluzioni

  • Odontoiatria generale, con particolare attenzione all'approccio biologico
  • Disfunzioni dell'articolazione temporo-mandibolare (Gnatologia)
  • Rimozione protetta delle amalgame dentali
  • Protesi metal-free
  • Ortodonzia per adulti e bambini (particolare attenzione è rivolta all'ortodonzia intercettiva, ossia alla correzione precoce delle disfunzioni).

Attraverso l’uso di un filo di titanio sono uniti direttamente in bocca gli impianti fra di loro per realizzare una palizzata abbastanza robusta da permettere il carico immediato degli impianti. Questa tecnica è la più sicura ed è la più valida alternativa alle tecniche All on 4 e all on 6 e anche  “Toronto Bridge minimizzando i rischi di fallimento, e senza avere costi maggiori.
Nel nostro studio, dopo una accurata diagnosi quando sono rispettate tutte le condizioni rappresenta la prima scelta terapeutica.
Per questo tipo di impianto utilizziamo la “Vite di Tramonte”, ma in alcuni casi le viti di Garbaccio, i mini-impianti e gli aghi di Shalom si rivelano componenti  insostituibili.

Sintomi come mal di testa, scricchiolii in apertura e chiusura della bocca e chiudendo la mandibola, acufeni, e tensioni muscolari accompagnate da vertigini devono far pensare ad una causa orale dei disturbi, riconducibili alla famiglia dei disturbi da malocclusione. Il nostro studio nell’approccio diagnostico e terapeutico si rifà agli studi del Prof. Slaviceck e del Prof. Pedro Planas.
Proprio nel rispetto della terapia intercettiva e della odontoiatria biologica è fondamentale
iniziare la terapia appena ci si accorge che “qualcosa non va”. Uno dei primi approcci è con dispositivi mobili, che al di là delle marche devono soddisfare le esigenze del paziente  e le scelte terapeutiche privilegiando la clinica umana alla diagnostica effettuata da un computer, per quanto sofisticato esso sia.
E’ un controsenso doversi occupare in modo specifico di odontoiatria biologica perché non dovrebbero esistere tecniche nocive e materiali tossici.
Il momento in cui si rimuove l’amalgama dentale è importantissimo, e “come” la si rimuove è
fondamentale. Esistono molti protocolli di rimozione, ma diversi studi sono ancora in corso con soluzioni innovative che, al momento, devono ancora essere verificate e validate. L’utilizzo della diga di gomma  di una sottilissima fresa in carburo di tungsteno, moltissima irrigazione con acqua, e potente aspirazione dei vapori che si producono, sono la tecnica da privilegiare per  la rimozione delle amalgame  limitando il contatto meccanico.

REPERIBILITA' FESTIVA

Lo studio aderisce al servizio di reperibilità festiva organizzato dall'ANDI Cuneo. Troverete il dentista di turno telefonando a: 0174-551568.
Il servizio ha un costo di accesso di € 70,00.

Collaborano con lo studio dentistico

Dr. Salvatore Schilirò

Dr. Salvatore Schilirò

Dr.ssa Matilde Di Nola

Dr.ssa Matilde Di Nola

Cristina Fenoglio

Cristina Fenoglio

Valentina Donadio

Valentina Donadio

Diana Carolina Rojas

Diana Carolina Rojas

Sara Mellano

Sara Mellano

L'evoluzione della TAC

In questo studio si eseguono esami radiografici 3D:
massima qualità, ridotta esposizione ai raggi X.

Esami radiografici in sede

Conoscere perfettamente il terreno prima di esplorarlo è condizione essenziale per avere successo!

Principali attività cliniche

Ascoltiamo le esigenze dei nostri pazienti
fornendo loro le migliori soluzioni.


IMPLANTOLOGIA

GNATOLOGIA

ORTODONZIA

Implantologia avanzata

Impianti “semplici” sono alla portata di molti professionisti, ma quando “non c'è abbastanza osso” uno specialista sa fare la differenza.
Eseguiamo tecniche sempre più moderne di implantologia con lo scopo di raggiungere, anche in caso di severe atrofie ossee, il migliore risultato possibile. Nel nostro studio si eseguono tecniche di prelievo osseo intraorale, corretta gestione dei tessuti molli e tecniche di ricostruzione dei mascellari atrofici sia per i difetti orizzontali che per quelli verticali.

Implantologia elettrosaldata di scuola italiana

Ispirata all'acquedotto romano e alla sua strutture ingegneristica durata 2000 anni e giunta a noi a volte ancora funzionanti, è la scuola italiana di implantologia, che ne ripropone il disegno.
Le prime esperienze in tal senso risalgono alla seconda metà degli anni '60, e alla fine degli ani '80 con l'invenzione dell'elettrosaldatrice ad opera del dr. Mondani.
Si possono inserire da 8 a 12 impianti con soddisfacenti prospettive di durata nel tempo

Implantologia a carico immediato

Attualmente, grazie allo sviluppo della ricerca scientifica inerente la superficie e la forma degli impianti e le moltissime esperienze cliniche accumulate negli anni, si è constatato che l’osteointegrazione si può ottenere con tempi più brevi da quelli previsti dal protocollo Brånemark attestandosi intorno ai 90 giorni indipendentemente se trattasi di mandibola o mascella. In casi selezionati di pazienti che presentano siti implantari con spessori e qualità d’osso adeguati, è possibile addirittura inserire gli impianti e contestualmente realizzare una protesi fissa provvisoria nella stessa giornata: si entra dal dentista senza denti e si esce con nuovi denti!

Gnatologia e disfunzioni dell'articolazione temporo-mandibolare

Mal di testa, strani scricchiolii aprendo e chiudendo la mandibola, acufeni, tensioni muscolari, cervicali, vertigini devono far pensare ad una causa orale dei disturbi legati alla malaocclusione.
Il nostro studio si ispira al Prof. Slaviceck e al prof. Pedro Planas. Nelle teorie e trattamenti proposti per una diagnosi precoce e funzionale e un approccio multidisciplinare.

Protesi

La protesi è un dispositivo creato dall’odontotecnico su prescrizione dell’odontoiatra protesista per soddisfare le esigenze morfo-funzionali del paziente. Un buon lavoro di squadra tra odontotecnico dentista e paziente si realizza quando sono soddisfatte le caratteristiche di FUNZIONE, ESTETICA, PRECISIONE ED AFFIDABILITÀ.
La sinergia tra Odontoiatra, Odontotecnico e Paziente è fondamentale dal momento che la scelta del tipo di dispositivo protesico da realizzare dipende da fattori sia clinici che tecnici, come le condizioni fisiche e cliniche del paziente, le tecniche, i limiti dei materiali, le aspettative del paziente e l’unicità della protesi.

Maggiori informazioni

Grindcare

GrindCare è lo strumento all’avanguardia per confermare la diagnosi di bruxismo perché è prima di tutto l'unico strumento di misurazione domiciliare disponibile ad oggi.
Per esempio può controllare l’efficacia del trattamento con il bite, monitorando quanti movimenti mandibolari associati al bruxismo avvenivano in un soggetto prima del suo utilizzo e a distanza di mesi dopo la sua applicazione.
Sapevi che il 30% della popolazione adulta soffre di bruxismo che può seriamente danneggiare la propria qualità della vita?

Maggiori informazioni

Ortodonzia funzionale

Non solo apparecchi per “denti dritti” ma un approccio che guarda con tempestività alle complesse relazioni occluso-posturali, respiratorie e muscolari. Balters, uno dei pionieri dell’ortodonzia funzionale, osservava già agli inizi del ‘900, come alle malocclusioni dentali si associassero sintomi vari quali: respirazione orale, otite, spalle cascanti, piede valgo. L'apparecchio funzionale svolge un'azione in grado di orientare la crescita ossea mandibolare e mascellare verso la posizione necessaria alla risoluzione della malocclusione.

Maggiori informazioni

Ortodonzia invisibile

Invisalign o Clearstep, Clear Aligner e tanti altri nomi di dispositivi per riallineare i denti in modo che i l'apparecchio non possa essere visibile dall'esterno. Son soprattutto gli adulti che richiedono questa tipologia di dispositivo per ansia e imbarazzo legate ai problemi estetici e funzionali degli apparecchi posizionati sulla superficie esterna dei denti.

Odontoiatria biologica

La bocca è un distretto del nostro organismo veramente particolare e unico ed assume un ruolo centrale nell’equilibrio della persona ed è per questo motivo che non può più essere considerata un organo “a sé stante”. Negli ultimi anni è crescente l'interesse verso gli aspetti olistici della disciplina con un'attenzione molto particolare alla biocompatibilità mentre nell’odontoiatria classica si fa ampio uso di materiali che sono sicuramente estranei all’organismo. Non è più possibile ignorare questi aspetti e le nuove consapevolezza del dentista, che deve ricercare i materiali più idonei per il singolo paziente.

Rimozione protetta dell'amalgama

Il momento in cui si rimuove l'amalgama dentale è importantissimo, e “come” la si rimuove è fondamentale.
La diga di gomma (foglio di lattice che ricopre la bocca lasciando fuori i soli denti da trattare) è un ausilio sempre importante: contiene eventuali particelle prodotte durante il taglio dell’amalgama, ha un parziale effetto membrana che isola la bocca ed è fondamentale per tutte le procedure di ricostruzione con materiali adesivi, per evitare la contaminazione del dente da parte della saliva. Le frese ideali per la rimozione sono in carburo di tungsteno.

Apnee ostruttive del sonno

Il Ministero della Salute definisce le apnee ostruttive del sonno La sindrome delle apnee ostruttive nel sonno (Obstructive Sleep Apnea Syndrome, OSAS,) come il “disturbo respiratorio del sonno caratterizzato da episodi ripetuti di completa o parzialeostruzione delle vie aeree superiori con segni e sintomi che possono determinare l’insorgenzadi importanti disfunzioni sistemiche causa di riduzione della qualità della vita.”

Maggiori informazioni

Le nostre CONVENZIONI

Lo studio dentistico ha stipulato diverse convenzioni
per offrire ai propri pazienti prestazioni ottimali a costi vantaggiosi.

Dr. Sergio FORMENTELLI
Via G. B. Cottolengo, 14 - 12084 Mondovì (CN) → PI 02796300040
declino responsabilità | privacystudio@formentelli.it

Iscrizione all'Albo dei Medici Chirurghi della Provincia di Cuneo - Iscrizione all'Albo degli Odontoiatri della provincia di Cuneo N. 5

Tutte le informazioni pubblicate nel presente sito web sono diramate nel pieno rispetto delle linee guida del Codice di Deontologia Medica sulla "Pubblicità dell'informazione sanitaria" del 06/04/2007.
AVVISO: Le informazioni contenute in questo sito non devono essere intese come sostitutive del parere clinico del medico, pertanto non vanno utilizzate
come strumento di autodiagnosi o di automedicazione. I consigli forniti via e-mail vanno intesi come meri suggerimenti di comportamento.
La visita medica tradizionale rappresenta il solo strumento diagnostico per un efficace trattamento terapeutico.



© 2015. «powered by Dentisti Italia». E' severamente vietata la riproduzione, anche parziale, delle pagine e dei contenuti di questo sito.